Agri Parts

Condizioni di Vendita: Consumatori

Condizioni Generali di Vendita per i Consumatori - Agri Parts
Pubblicazione: maggio 2021
Versione: 1

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA APPLICABILI AI CONSUMATORI

Le seguenti Condizioni Generali di Vendita regolano l’offerta e la vendita (unitamente ai documenti menzionati di seguito, alle Privacy Policies, alle Condizioni generali d’uso del sito web e alle Cookie Policies) dei Prodotti sul sito www.agriparts.it. Leggete per cortesia questi termini e condizioni prima di ordinare qualsiasi Prodotto.

Le seguenti Condizioni Generali di Vendita sono applicabili solamente nel caso in cui il Compratore sia un Consumatore, ossia una persona fisica che agisce per scopi non riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale, artigianale o professionale eventualmente svolta.  

Il Venditore si riserva la facoltà di modificare queste Condizioni Generali di Vendita, le Privacy Policies, le Condizioni generali d’uso del sito web e le Cookie Policies in qualsiasi momento, a sua discrezione, senza necessità di fornire alcun preavviso agli utilizzatori del Sito. Eventuali modifiche apportate saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul Sito e si applicheranno unicamente alle vendite concluse a partire da tale data.

A questo Sito si può accedere da qualsiasi parte del mondo. In ogni caso, i Prodotti disponibili nel Sito posso essere acquistati online, solamente in alcuni paesi dell’Unione Europea come indicato nel Sito. 

Art. 1. Definizioni.

Le seguenti parole hanno il significato più oltre indicato:

Contratto” significa un contratto per la vendita online di uno o più Prodotti da Agri Parts S.r.l. (il “Venditore”) al Compratore;

Codice del Consumo” significa il Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e successive modifiche e integrazioni;

Compratore” significa un Consumatore che acquista online uno o più Prodotti dal Venditore; 

“Consumatore”, anche al plurale, significa una persona fisica che agisce per scopi non riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale, artigianale o professionale eventualmente svolta;

Prodotti”, anche al singolare, significa i prodotti facenti parte dei cataloghi del Venditore pubblicati nel Sito; le dichiarazioni e/o le immagini relative ai Prodotti, incluse, a titolo esemplificativo e non esaustivo, quelle contenute nel Sito web, opuscoli, cataloghi, listini prezzi e altri documenti simili del Venditore, sono approssimative e meramente illustrative. I marchi e le descrizioni degli Original Equipment Manufacturers (OEM) sono utilizzati/e unicamente a titolo di riferimento; tale utilizzo non implica che i Prodotti e/o le loro parti vengono fabbricati da tali OEM, anche se sono intercambiabili con i prodotti di questi ultimi;

Sito o Sito web” significa il sito “www.agriparts.it” di proprietà del Venditore dove il Compratore può effettuare acquisti online dei Prodotti. 

Art. 2. Ambito di applicazione e ordine di precedenza.

Queste Condizioni Generali di Vendita (nella versione in vigore al momento della conclusione del Contratto) costituiscono parte integrante di ogni Contratto online, restando inteso che nel caso in cui vi sia un contrasto tra queste Condizioni Generali di Vendita e la/le disposizione/i di un Contratto, di un accordo quadro scritto e/o qualsiasi condizione speciale scritta in vigore tra il Venditore e il Compratore, prevarranno le disposizioni del Contratto e/o dell’accordo quadro e/o qualsiasi condizione scritta speciale tra il Venditore e il Compratore.   

Art. 3. Come effettuare acquisti di uno o più Prodotti.

3.1 La presentazione dei Prodotti nel Sito costituisce un invito ad offrire. L’ordine di acquisto del Compratore verrà considerato come una proposta contrattuale di acquisto rivolta al Venditore per i Prodotti elencati. Al ricevimento dell’ordine, il Venditore, invierà automaticamente al Compratore un messaggio di conferma del ricevimento dell’ordine di acquisto; tale messaggio non costituisce accettazione dell’ordine di acquisto del Compratore ma solamente conferma che il Venditore ha ricevuto l’ordine e che verificherà i dati e la disponibilità dei Prodotti richiesti (stato dell’ordine: ordine in lavorazione). Il Contratto si perfezionerà solamente nel momento in cui il Venditore invierà al Compratore una separata email con l’accettazione espressa della proposta di acquisto; questa email conterrà anche le informazioni relative al luogo e alla data prevista di consegna dei Prodotti (“Conferma d’Ordine”) (stato dell’ordine: ordine confermato). 

3.2 Il Venditore ha la facoltà di non accettare gli ordini di acquisto a sua discrezione. Il Venditore non garantisce la disponibilità dei Prodotti presenti nel Sito. Se un Prodotto prescelto non è disponibile, il Venditore informerà tempestivamente il Compratore via email all’indirizzo fornito da quest’ultimo. Il Compratore accetta di ricevere i Prodotti disponibili (anche se uno o più degli altri Prodotti ordinati non fosse/ro disponibile/i).

3.3 E’ necessaria la registrazione nel Sito per poter acquistare i Prodotti online. Il Compratore si obbliga a fornire i propri dati personali, e non i dati di terzi, e a fornire dati veritieri. In ogni caso, il Venditore non verificherà tali dati e non assume qualsiasi responsabilità in merito. 

3.4 Ciascun Prodotto offerto in vendita nel Sito può essere visualizzato tramite apposito link che consente di visionare le immagini, il prezzo unitario e le caratteristiche del Prodotto. Il Compratore è tenuto a selezionare i Prodotti che intende acquistare, a collocarli nel carrello e può modificare o rimuovere il contenuto del carrello in qualsiasi momento prima di procedere con l’ordine di acquisto. I costi di trasporto sono indicati e calcolati durante la procedura di acquisto prima della trasmissione dell’ordine. Prima di trasmettere l'ordine di acquisto, il Compratore è tenuto a verificare il riepilogo dell'ordine per controllare che tutti i dati forniti siano corretti. Eventuali errori di inserimento dei dati potranno essere corretti utilizzando le apposite funzioni di modifica dei dati presenti sul Sito web. La procedura d’ordine di acquisto si concluderà nel momento in cui il Compratore selezionerà l’apposito pulsante di conferma dell’ordine cliccando sul riquadro “ordine di acquisto con obbligo di pagare” (convalidando così il proprio ordine di acquisto che verrà inviato direttamente al Venditore). Al Compratore sarà altresì richiesto di scegliere una modalità di pagamento tra quelle disponibili. Dopo avere selezionato il pulsante di conferma d’ordine il contenuto dell’ordine non può più essere modificato dal Compratore, fermo restando il diritto di recesso a favore del Compratore ai sensi dell’articolo 8. 

3.5 Le lingue utilizzate per la conclusione del Contratto di vendita a Consumatori tramite il Sito sono italiano, spagnolo, francese e inglese.

3.6 Il modulo d'ordine sarà archiviato, in formato cartaceo e/o digitale, presso la banca dati del Venditore conformemente alle disposizioni normative applicabili. Il Compratore può avere accesso al proprio ordine e alla Conferma d’Ordine cliccando nella sezione Ordini, nell’area clienti del Sito. Queste Condizioni Generali di Vendita sono disponibili nel Sito e il Compratore le può salvare e stampare in qualsiasi momento. 

Art. 4. Prezzi.

I prezzi di vendita sono in Euro e sono al netto dell’IVA; l’IVA sarà aggiunta ai prezzi di vendita nel corso della procedura di acquisto e prima della trasmissione dell’ordine da parte del Compratore. Tutti i prezzi dei Prodotti esposti nel Sito sono al netto dei costi di trasporto e di ogni altro costo, che sono a carico del Compratore. I costi di consegna e altri eventuali costi saranno indicati separatamente ed espressamente nel corso della procedura di acquisto.

Art. 5. Pagamenti. Fatturazione. Rimborsi. 

5.1 Le modalità di pagamento a disposizione del Compratore sono le seguenti: 

5.1.1 carte di credito (Visa, Mastercard), Paypal, Satispay;

5.1.2 bonifico bancario.

5.2 Il Venditore invierà al Compratore una fattura per ciascun acquisto effettuato sul Sito.

5.3 Il Venditore si riserva di non accettare un ordine di acquisto (anche) in qualsiasi caso di mancato pagamento. 

5.4 Qualora il pagamento sia eseguito a mezzo bonifico bancario: (i) il bonifico sarà effettuato entro 10 (dieci) giorni dalla trasmissione del messaggio del Venditore al Compratore con il quale il Venditore accusa ricezione dell’ordine del Compratore; (ii) il codice IBAN/SWIFT da utilizzare per il pagamento sarà indicato nel corso della procedura di acquisto e (iii) il Compratore indicherà il numero dell’ordine di acquisto nella causale del pagamento. 

5.5 Il Compratore autorizza il Venditore ad accreditare sul proprio conto corrente l'importo totale evidenziato quale costo dell'acquisto effettuato on-line. I costi relativi al sistema di pagamento prescelto saranno interamente a carico del Compratore. 

5.6 Il Venditore non sarà responsabile per qualsiasi uso fraudolento o illegale della carta di credito da parte di terzi. Il Venditore non avrà la possibilità di scoprire i dati della carta di credito del Compratore, che vengono inviati direttamente all’Istituto Bancario che effettua il servizio. 

5.7 Eventuali rimborsi degli importi corrisposti dal Compratore al Venditore saranno effettuati utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal Compratore per effettuare l'acquisto. I rimborsi saranno processati nei tempi e nei modi previsti dal gestore di tale strumento di pagamento.

5.8 Il Venditore ha la facoltà di risolvere qualsiasi Contratto e/o di sospenderne l’esecuzione qualora il Compra­tore non adempia regolar­mente ai suoi obblighi di pagamento del prezzo come e quando dovuto.

5.9 Ogni ritardo di pagamento da parte del Compratore consentirà al Venditore di posticipare la spedizione dei Prodotti per un periodo di tempo pari al ritardo del Compratore, senza pregiudizio per gli altri diritti del Venditore. Inoltre, nel caso di ritardato pagamento, i Prodotti potranno non essere più disponibili anche nel caso di precedente trasmissione della Conferma d’Ordine da parte del Venditore. 

Art. 6. Spedizione e consegna dei Prodotti.

6.1 I Prodotti acquistati saranno spediti solamente dopo il pagamento dell’importo dovuto da parte del Compratore. I Prodotti saranno spediti all'indirizzo di consegna indicato dal Compratore in fase di registrazione al Sito web o al momento dell’acquisto dei Prodotti. Il Compratore assumerà il rischio della perdita o del danneggiamento dei Prodotti soltanto dal momento in cui lo stesso, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso di tali Prodotti.
Nel caso in cui, al contrario, la perdita e/o il danneggiamento dei Prodotti si verifichino prima della materiale consegna al Compratore o ad un terzo da lui designato, il Venditore provvederà a rimborsare al Compratore gli importi già pagati. Modalità, tempi e costi del trasporto sono indicati nel Sito alla pagina web Garanzia e Diritto di Recesso

6.2 Al momento della spedizione dei Prodotti, il Compratore riceverà una comunicazione di conferma via email da parte del Venditore, con l’indicazione del nome del corriere utilizzato e del codice di tracciamento che consentirà al Compratore di monitorare costantemente la spedizione.

6.3 Il termine massimo entro il quale il Venditore dovrà provvedere alla consegna dei Prodotti acquistati è di 30 (trenta) giorni dalla data di conclusione del Contratto (quindi 30 gg dal momento del ricevimento della Conferma d’ordine da parte del Compratore), fatta eccezione per gli eventi di forza maggiore, fermo restando quanto previsto all’articolo 5.9 e fatti salvi eventuali accordi diversi tra il Venditore e il Compratore, ad esempio nel caso in cui i Prodotti non fossero disponibili in tempi inferiori ai 30 giorni.

6.4 Il Venditore può consegnare i Prodotti ordinati con lo stesso ordine mediante consegne parziali. In tal caso, il Venditore si fa carico dei costi di spedizione aggiuntivi relativi a tali consegne. In ogni caso, le consegne parziali sono ritenute valide e non danno diritto al Compratore di rifiutare la consegna od ottenere risarcimenti o indennizzi.

6.5 Al momento della consegna dei Prodotti, il Compratore è tenuto a controllare che
(i) il numero dei colli corrisponda a quello risultante dai documenti di trasporto e
(ii) l'imballo risulti integro e senza segni di danneggiamento, manomissione o alterazione. Qualora tale verifica non abbia esito positivo, il Compratore dovrà formulare immediatamente le contestazioni del caso in forma scritta al corriere, rifiutando i Prodotti o accettandoli con riserva scritta sul documento di trasporto. Inoltre, il Compratore dovrà informare dell'accaduto il Venditore, contattando il Servizio Clienti, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data di consegna dei Prodotti. Nel caso in cui le contestazioni risultassero fondate, il Venditore, a sue spese, fornirà al Compratore i Prodotti mancanti, o sostituirà quelli danneggiati, e al Compratore non sarà richiesto di effettuare un nuovo ordine di acquisto di tali Prodotti. Nel caso in cui i Prodotti non fossero disponibili, il Venditore rimborserà al Compratore il prezzo di tali Prodotti oppure, in alternativa, potrà proporre al Compratore di accettare un buono acquisto da utilizzare per l’acquisto di altri Prodotti.

6.6 In caso di mancata consegna dei Prodotti per assenza del Compratore in occasione dei tentativi previsti dalla procedura applicata dal corriere, quest’ultimo custodirà i Prodotti presso il proprio magazzino fino al termine indicato nell'avviso di tentata consegna lasciato al Compratore. Se i Prodotti non vengono ritirati entro tale termine, saranno restituiti al Venditore. In tal caso, il Contratto si intenderà risolto di diritto a norma dell'articolo 1456 del Codice Civile Italiano, a mezzo email inviata al Compratore. Entro i 45  (quarantacinque) giorni successivi, e in ogni caso dopo la restituzione al Venditore dei Prodotti in questione, il Venditore procederà al rimborso del prezzo pagato dal Compratore per i Prodotti in questione, detratte (i) le spese della spedizione non andata a buon fine, (ii) le spese per la restituzione dei Prodotti al Venditore e (iii) ogni altra eventuale spesa che il Venditore abbia sostenuto a causa della mancata consegna dei Prodotti dovuta all'assenza o all'inerzia del Compratore nell'adempimento dell'obbligo di ricevere/ritirare la consegna.

6.7 Successivamente alla comunicazione di cui all'articolo 6.6 il Compratore che intenda richiedere la consegna dei Prodotti precedentemente ordinati dovrà necessariamente procedere con un nuovo ordine di acquisto, fatta salva la facoltà del Venditore di rifiutare tale ordine e senza alcuna garanzia che tali Prodotti siano ancora disponibili.

6.8 I Prodotti saranno conse­gnati dal Venditore al Compratore muniti di imballo adeguato. 

6.9 Il Venditore invierà al Compratore, con ciascuna spedizione, copia della fattura, la packing list e il documento di trasporto. 

Art. 7. Garanzia legale di conformità.

7.1 I Prodotti venduti tramite il Sito al Compratore, beninteso se il Compratore rientra nella categoria dei Consumatori, godono della garanzia legale di conformità di seguito descritta ("Garanzia Legale").

7.2 Il Venditore è tenuto a consegnare al Compratore Prodotti conformi al Contratto.

7.3 Il Venditore è responsabile nei confronti del Compratore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna dei Prodotti, a condizione che il difetto di conformità si sia manifestato entro il termine di 2 (due) anni dalla consegna dei Prodotti. Il Compratore decade dai propri diritti relativi alla Garanzia Legale nel caso in cui non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 (due) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

7.4 Il Compratore può chiedere al Venditore, a sua discrezione, di riparare il Prodotto o di sostituirlo, senza spese a suo carico, salvo che il rimedio scelto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro.

7.5 Il Compratore può chiedere, a sua discrezione, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del Contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni:
(i) la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose;
(ii) il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del Prodotto entro un congruo termine;

(iii) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli inconvenienti al Compratore. 

7.6 Il Compratore dovrà far pervenire la denuncia, e relative richieste e documentazione, utilizzando i recapiti indicati all’articolo 15. Ricevuta la denuncia/richiesta e la relativa documentazione, il Venditore valuterà la non conformità denunciata e, dopo avere effettuato i preliminari accertamenti del caso, autorizzerà, o meno, la restituzione del Prodotto fornendo al Compratore un “Codice reso”, che sarà spedito via e-mail all’indirizzo fornito in fase di trasmissione dell’ordine. L’autorizzazione a restituire il Prodotto non costituisce comunque riconoscimento della non conformità, la cui esistenza sarà appurata solo successivamente alla restituzione dello stesso.

Il Prodotto, di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione, dovrà essere reso all’indirizzo espressamente indicato, unitamente a copia dell’autorizzazione alla restituzione recante il “Codice reso”. 

7.7 Laddove, dopo aver ritirato il Prodotto, il Venditore verifichi che il difetto di conformità denunciato effettivamente sussista, le eventuali spese di trasporto, riparazione o sostituzione del Prodotto rimarranno a carico del Venditore. In caso contrario, ovvero laddove il Venditore verifichi che il difetto di conformità denunciato non sussiste o che non vi siano i presupposti per l'applicabilità della Garanzia Legale, quest’ultima non opererà. 

7.8 La Garanzia Legale non copre le parti soggette a normale usura. Inoltre, il Venditore non sarà responsabile, e la garanzia sarà esclusa, per danni di qualsiasi natura causati da uso improprio, uso non in conformità con i manuali di uso e manutenzione, per erronea apertura dell’imballaggio, per riparazioni effettuate da personale non autorizzato, per riparazioni non corrette, per danni dovuti a riparazioni effettuate da personale non autorizzato.

Art. 8. Diritto di recesso a favore del Compratore

8.1 Il Compratore può recedere dal Contratto entro 14 (quattordici) giorni a partire dal giorno in cui il Compratore stesso o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Compratore, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti.

8.2 Il diritto di recesso deve essere esercitato mediante comunicazione al Venditore ai recapiti indicati all’articolo 15. Al momento del ricevimento di tale comunicazione il Venditore invierà, senza indugio, al Compratore una conferma del ricevimento del recesso esercitato.

8.3 L'onere della prova relativo al tempestivo esercizio del diritto di recesso conformemente al presente articolo incombe sul Compratore. 

8.4 Nel caso di recesso, il Venditore dovrà rimborsare tutti i pagamenti ricevuti dal Compratore, comprensivi delle eventuali spese di consegna, senza indebito ritardo e comunque entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui è informato della decisione del Compratore di recedere dal Contratto. Il Venditore può tuttavia trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto il Prodotto/i Prodotti oggetto di recesso oppure finché il Compratore non abbia dimostrato di aver rispedito il/i Prodotto/i a seconda di quale situazione si verifichi per prima. Il Venditore effettuerà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Compratore per la transazione iniziale, salvo che quest’ultimo abbia espressamente convenuto altrimenti e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.

8.5 Il Venditore non è tenuto a rimborsare i costi supplementari qualora il Compratore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerto dal Venditore.

8.6 Il Compratore dovrà restituire il/i Prodotto/i al Venditore o consegnarlo/i a un terzo autorizzato dal Venditore a riceverlo/i, senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere dal Contratto. Il termine è rispettato se il Compratore rispedisce il/i Prodotto/i prima della scadenza del periodo di 14 (quattordici giorni). Il Compratore sostiene solo i costi diretti della restituzione del/i Prodotto/i. 

8.7 Il diritto di recesso è escluso ai sensi dell’articolo 59 del Codice del Consumo.

8.8 Per ulteriori informazioni riguardo al diritto di recesso si veda l’informativa alla pagina ‘Garanzia e Diritto di Recesso' del Sito. 

 

Art. 9. Obbligo di riservatezza.

Il Compratore è tenuto a osservare la più assoluta riservatezza su tutte le notizie di carattere tecnico (quali, in via meramente esempli­ficativa, disegni, prospet­ti, documentazione, formule e corri­spondenza) ricevu­te dal Venditore o comunque appre­se nel corso del rapporto con Venditore. La comunicazione a terzi di una (o più) di queste informazioni può avvenire esclusivamente in presenza di un preven­tivo consen­so del Venditore, che sia manifestato nelle forme del succes­sivo art. 12.

Art. 10. Forza maggiore.

10.1 Per forza maggiore si intende ogni atto od evento imprevedibile, indipendente dalla volontà delle parti contrattuali, al di fuori del loro controllo ed a cui non è possibile porre tempestivamente rimedio (quali, in via meramente esemplificativa, guerra anche non dichiarata, embargo, tumulto, sommossa, incendio, sabotaggio, epidemie, pandemie, calamità naturali, provvedimenti di autorità governative, scioperi, impossibilità di ottenere rifornimenti di materie prime, di attrezzature, di combustibile, d'energia, di componenti, di prodotti, di prestazioni di lavoro o di trasporto).

10.2 Al verificarsi di un evento di forza maggiore, la data di consegna, a richiesta del Venditore, sarà automaticamente prorogata per un periodo corrispondente alla durata dello stato di forza maggiore o, in ogni caso, per un periodo di tempo ragionevole, restando inteso che se l’evento di forza maggiore ha una durata superiore a 90 (novanta) giorni ciascuna delle parti contrattuali avrà la facoltà di risolvere il/i Contratto/i rilevante/i. 

Nessuna delle parti sarà responsabile per i danni causati da ritardo o da inadempi­mento totale o parziale delle obbligazioni, qualora tale ina­dempimento sia dovuto a eventi/o di forza maggiore.

Art. 11. Conformità.

Fatta eccezione per quanto diversamente concordato in forma scritta tra le parti, il Venditore si obbliga unicamente a fare in modo che i Prodotti siano fabbricati conformemente alle normative e agli standard europei.

Art. 12. Comunicazioni.

12.1 Tutte le comunicazioni previste ai sensi del Contratto, come anche quelle che le parti abbiano comunque a effettuare in esecuzione dello stesso, devono essere effettuate a pena di inefficacia, e senza eccezione, in forma scritta (per tale intendendosi anche la posta elettronica ed il telefax), fatte salve eventuali disposizioni inderogabili contenute nel Codice del Consumo.

12.2 Le dette comunicazioni prendono efficacia al momento in cui giungono all’indirizzo, inclusi e-mail e fax, dell’altra parte. Ogni variazione di indirizzo, n. di telefax e indirizzo di posta elettronica di una parte deve dalla stessa essere tempestivamente comunicata all'altra.

Art. 13. ODG (Online Dispute Resolution). Giurisdizione.

13.1 In caso di controversie il Compratore potrà, ai sensi dell’articolo 14 del Regolamento UE 524/2013/EU (si veda anche il “considerando” n. 11 di tale Regolamento) e dell’art. 141 del Codice del Consumo, promuovere una delle procedure di composizione stragiudiziale delle controversie previste dalla normativa vigente e potrà altresì utilizzare la piattaforma on-line messa a disposizione dalla Commissione Europea, a cui potrà accedere tramite il sito internet http://ec.europa.eu/odr.

13.2 Fermo restando quanto sopra, per le controversie dipendenti da e/o connesse con queste Condizioni Generali di vendita e/o dipendenti da e/o connesse con i Contratti la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del Compratore, se ubicati in Italia.

Art. 14. Intitolazioni.

Le intitolazioni contenute in queste Condizioni Generali di Vendita hanno solo valore di riferimento e non dovranno essere prese in considerazione a fini interpretativi.

 

Art. 15. Informazioni generali ai sensi della Direttiva 2000/31/CE.

Il Venditore: Agri Parts S.r.l., sede Via F. Santi 8, 40055 Villanova di Castenaso (BO), Capitale Sociale € 200.000, Codice fiscale 02401740374, Partita IVA  00575831201, Registro delle Imprese di Bologna n. BO 006-36356 del 19/02/1996, e-mail info@agriparts.it, telefono 051781695, fax 051781635, pec agriparts@pec.it.

Conto Corrente:

Intesa San Paolo

IBAN: IT07 R030 6902 5061 0000 0005 396

BIC: BCITITMM